Condizioni meteo nel Nord America (aggiornato 8 luglio)

Saskatchewan wheat areaInsieme a Granduro abbiamo deciso di creare un post apposito che segua l’andamento climatico d’oltreoceano, in particolare ci focalizzeremo sugli stati maggior produttori di duro: Nord Dakota negli Stati Uniti e Saskatchewan in Canada.
Tutti gli agricoltori del blog hanno ormai ben chiaro che le future variazioni di prezzo sono legate alla quantità ed alla qualità del prossimo raccolto d’oltreoceano, dunque facciamo un attimo il punto della situazione.
Come possiamo vedere dalla mappa sottostante (che ci mostra le aree dedite alla coltivazione del duro in Canada) la zona da prendere in considerazione è quella definita dalla lettera SK con cui abbrevieremo lo stato del Saskatchewan.

Saskatchewan wheat area

Focalizzandoci su di esso noteremo, grazie ad immagini più dettagliate della regione, come al momento proprio la zona dedicata alla coltura cerealicola soffra di un evidente stress idrico.
(Per chi mastica poco l’ inglese: Weekly Rainfall = Piogge settimanali , Cumulative Rainfall from/to = Piogge Accumulate da/a , Cropland Topsoil Moisture Conditions = Condizioni dell’umidità superficiale nei terreni agricoli).
Weekly Rainfall June 20 to June 26.png

Cumulative Rainfall 1 April 3 JulyCropland Topsoil Moisture Conditions 3 July

Nell’ultimissimo articolo di The Western Producer (fonte: http://www.producer.com/2017/07/sask-crops-progressing-but-dryness-an-issue/ ) l’autore afferma che i raccolti stanno progredendo nel loro ciclo di crescita ma la siccità si sta diffondendo in maniera sempre più preoccupante.
Ulteriori preoccupazioni per il caldo e ed il clima secco sono espresse qui http://globalnews.ca/news/3578049/hot-and-dry-conditions-causing-crop-concerns-in-southern-sask/
A proposito di siccità la situazione è critica anche negli Stati Uniti in Nord Dakota, come possiamo vedere dall’ultima mappa aggiornata al 4 Luglio.
Nella mappa successiva (concentratevi sui colori) possiamo notare come le temperature previste per la prossima settimana sfiorino i 42° C !!!
SK = Saskatchawan
ND= Nord Dakota

U.S. Drought Monitor 4 July.pngtemperature massime

Vi sarete resi conto da soli, la situazione è da monitorare costantemente e con grande attenzione…rimanete aggiornati!

Com’è stato in precedenza, i colleghi agricoltori che vogliano contribuire a questa analisi  possono inserire tra i commenti tutti gli articoli che riterranno più opportuni (sono ben accetti anche links in lingua inglese).

Annunci

28 thoughts on “Condizioni meteo nel Nord America (aggiornato 8 luglio)

  1. Situazione ambigua, sembra che in alcune zone del Sasktchewan abbia piovuto tanto, in altre poco. In Dakota sembra che abbia piovuto ancora meno e lì il danno potrebbe essere irreversibile.

    Sta di fatto che il prezzo del Duro in Canada da 2 giorni ha iniziato a salire.
    Lo spring wheat di Minneapolis arretra lievemente.
    Foggia intanto non quota nulla…sembra che non si siano messi d’accordo su nulla, probabilmente vi è una visione diametralmente opposta della situazione tra le parti.

    Molto complicato, si stava meglio ieri comunque.

    Mi piace

      1. la grandinata è di solito un evento localizzato, può distruggere qualche campo (di cui inoltrano puntulamente foto su facebook), ma non ha effetti solitamente su larga scala.

        Mi piace

  2. Grazie a tutti per i complimenti, mi fa piacere che questo post sia stato cosa gradita! Noto già tra i commenti che molti colleghi si stanno attivando per un proficuo scambio d’informazioni e di questo vi ringrazio tantissimo.
    Passando ad ulteriori aggiornamenti, questo breve video
    https://www.dtnpf.com/agriculture/web/ag/videos?embedCode=p1MDZ1YjE6gLfcl4uS5bh8UJA7CEgTc8&channelTab=
    mostra come le previsioni per i prossimi giorni preoccupino i farmers (contadini) statunitensi, ciò crea un po’ di pressione nei mercati azionari che affiancano al grano il termine Bullish
    (Bullish deriva dal termine bull ovvero toro, essendo il toro uno dei due animali simbolo della finanza (l’altro è l’orso – in inglese bear), il termine BULLISH definisce un mercato in rialzo, in opposizione al mercato bearish, che tende invece al ribasso.

    Peggioramento della gradazione di siccità, il cui livello di gravità passa da 3 a 4 per le pianure del nord america:

    Previsione a 5 giorni:

    Ondata di calore prevista per il 17 Luglio, secondo il modello americano sarà più intensa rispetto a quanto previsto dal modello europeo:

    Inoltre gli stessi americani fanno un accenno alla siccità in Australia, ed affermano che lì la maggior parte degli areali che coltivano grano negli ultimi 3 mesi hanno ricevuto sino all’80% > in meno di pioggia rispetto i quantitativi normali.

    Liked by 1 persona

  3. Da quello che ho visto nelle tabelle ho notato una quantita di pioggia tra 50 e 100 mm veramente poca con il grano in spigatura pero pioggie di un certo livello con quelle temperature potrebbero sviluppare molte malattie sulla spiga e sull apparato fogliare secondo me o la quantita o la qualita a questo punto e segnata

    Mi piace

  4. Brava Chicca, tra 15 giorni se farà ancora secco, brindero’ alla lunga vita del blog.
    Se ci prendete anche stavolta qualcosa dovrò fare

    Mi piace

  5. Sì, come avete letto questo post è stato redatto da Chicca di Grano. Mi sembra abbia fatto un ottimo lavoro (provvederò soltanto a formattarlo, appena sarò ad un computer).
    A volte ci si innamora delle proprie tesi, così visto che la situazione è molto delicata e sentivo di correre questo rischio, ho preferito che la situazione fosse analizzata da un altra persona per avere un ulteriore punto di vista. Chicca ha accettato il mio invito, realizzando un post esaustivo in piena sintonia peraltro con lo stile del blog.
    Utilizzeremo questo post per provare con il contributo di tutti voi a seguire la situazione Nordamericana in maniera approfondita e fornire una visione quanto più aderente la realtà possibile, cercando di non farci condizionare da quello che tutti noi vorremmo che accada.

    Liked by 1 persona

  6. Complimenti per le informazioni…per fortuna le quotazioni stanno salendo senza tregua, e hanno rotto il muto dei 700$ per bushel…se guardiamo al livello attuale dei prezzi con quello degli anni precedenti, possiamo dire che il nostrano con i prezzi attuali si muoveva tranquillamente sui29/30 euro….senza considerare che sembra non volersi fermare..speriamo bene!!

    Liked by 1 persona

    1. Scusate ma da quelle parti la raccolta non dovrebbe iniziare per fine ogosto? Se cosi la pianta a che stato si trova ? Potrebbe verificarsi come da noi che non piovve per più di 65 giorni dal raccolto ma cmq avemmo i nostri 30 35 40ql ha o sbaglio . io non mi precipiterei ancora per il disastro

      Mi piace

  7. In North Dakota le scorte sono calate da circa 53 mil/busl stimate al primo di marzo ai 36.3 mil/busl stimate al primo giugno, comunque su del 31 % rispetto al primo giugno 2016 pari a 27,8 mil/busl

    Old crop Durum wheat stocks in all positions on June 1, 2017 totaled 36.3 million bushels, up 31 percent from a year
    ago. On-farm stocks, at 18.4 million bushels, are up 51 percent from June 1, 2016. Off-farm stocks totaled 17.9 million
    bushels, up 15 percent from a year ago. The March – May 2017 indicated disappearance of 16.7 million bushels is up
    13 percent from the same period a year earlier.
    http://usda.mannlib.cornell.edu/usda/current/GraiStoc/GraiStoc-06-30-2017.pdf

    In più sembra che le semine USA siano scesi dai 2.0 mil/acres, stima di marzo, agli attuali 1.92mil/acres
    http://www.ndwheat.com/buyers/default.asp?ID=285

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...